Da dove iniziare per scrivere un romanzo?

Da dove iniziare per scrivere un romanzo?

Da dove si inizia quando si vuole scrivere una storia? La risposta non è standard e non è banale: si può iniziare dalla trama, dal volto di un personaggio, da uno spunto anche minimo e non programmato. E, anche avendo strutturato con attenzione il progresso di trama, può capitare di ritrovarsi a scrivere qualcosa di molto diverso rispetto al progetto iniziale. Il processo creativo ha per sua natura una straordinaria quota di imprevedibilità.

Tuttavia, per iniziare può essere utile una fase di pre-writing, in cui chiarire il tema portante, i punti nodali della trama, il profilo dei personaggi principali: scrivere di elementi che andranno a confluire poi nel romanzo sarà certamente un’ottima fonte di ispirazione. Chi intende portare a compimento un’opera narrativa di un certo livello non può non tener conto anche degli inevitabili momenti difficili che ci saranno, perché è normale che sia così, e tuttavia può arginarne fin da subito la portata, proprio affidandosi a una buona progettazione.

 

Dunque, operativamente può essere molto utile:

  • prendere appunti per raccogliere le idee sparse;
  • lavorare sul profilo dei personaggi principali;
  • individuare i nodi di trama, ovvero gli eventi più importanti intorno ai quali sviluppare i progressi;
  • individuare con chiarezza il tema portante del romanzo.

Oggi l’offerta di coaching per gli scrittori è molto ampia e ci sono diversi sistemi per avere un affiancamento, soprattutto nella prima parte della stesura di un romanzo, anche quando la disciplina e l’allenamento che servono non sono ancora rodati al meglio. Ci sono, ad esempio, programmi operativi come quello offerto da Storymatch, fondata nel 2014 da Federico Favot. Storymatch è pensato per aiutare gli autori e superare il famoso “blocco della pagina bianca” e scrivere un vero e proprio romanzo partendo da poche, schematiche linee guida sulla trama.

 

Condividi:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

vania

Vania Russo è laureata in Lingue e letterature straniere e specializzata in Etnografia e Storia delle tradizioni popolari. Già freelance per diverse testate giornalistiche italiane, si interessa di cybercrime, storia dello spionaggio, storia e romanzo storico. Per diversi anni segue master e corsi di narratologia, specializzandosi nell’insegnamento della scrittura creativa e formandosi quale lettore editoriale ed editor professionista preso la Scuola Dumas, docente Mario Arturo Iannaccone. Dal 2007 organizza corsi di scrittura creativa e fonda nel 2017 l’agenzia di servizi editoriali e ufficio stampa The Ghost Reader Collabora con diverse associazioni culturali e case editrici in qualità di correttore bozze ed editor. Fonda nel 2003 il Forum ludico Lux In Tenebra www.luxintenebra.net, un laboratorio di scrittura ludico-creativa su web (menzionato nel Dizionario dei Giochi a cura di Andrea Angiolino e Beniamino Sidoti, per la Zanichelli), ed è stata coautrice, ed editor, del primo romanzo collettivo italiano scritto su piattaforma play by forum L’Erede del Grifo. Negli anni partecipa come giurata in diversi concorsi letterari a livello nazionale. Dal 2017 collabora con Il Timone, Istituto di Apologetica.

Lascia un commento